Attività

Pediatria

L'area pediatrica dell'ASLTO5 è inserita nel dipartimento materno-infantile e  risponde ai problemi di salute della popolazione pediatrica del territorio, dall'età neonatale all'adolescenza, impegnandosi a garantire percorsi chiari, certi ed affidabili.  Opera in stretta collaborazione con tutte le unità operative ospedaliere ed è punto di riferimento, di supporto e di scambio per i servizi territoriali:  pediatri di libera scelta, consultori pediatrici e medici di medicina generale. L'impegno delle strutture pediatriche del dipartimento (Chieri e Moncalieri) è orientato al miglioramento continuo degli standard assistenziali in ambito pediatrico e neonatologico:

  • Nell'assistenza al neonato sano e al neonato patologico
  • Nella gestione dell’emergenza-urgenza pediatrica e della patologia acuta
  • Nella gestione multidisciplinare della patologia pediatrica cronica.

Nel rispetto della persona, qualunque sia l’ambito di intervento, è prioritaria da parte del servizio una attenzione estrema al problema dolore e all’accoglienza della famiglia in toto, indipendentemente dalle caratteristiche strutturali o organizzative delle diverse realtà. In linea con queste finalità è previsto il costante aggiornamento degli operatori sanitari.

Sia la pianificazione delle attività e dei percorsi, sia gli obiettivi formativi, sono elaborati e condivisi all’interno del dipartimento con l'obiettivo della massima sinergia tra tutte le unità operative afferenti al dipartimento stesso.

Attività specialistiche comuni Ospedale Maggiore di Chieri e S. Croce Moncalieri

  • Pronto soccorso e osservazione breve. Accesso con registrazione presso pronto soccorso generale e invio successivo in pediatria per la presa in carico (0-18 anni). L’ordine di accesso alla visita pediatrica è determinato dal codice di priorità assegnato mediante triage (valutazione da parte di infermiere esperto): un primo triage viene eseguito in DEA; successivamente viene ripetuto dall’Infermiera della pediatria sulla base dei protocolli ufficiali della Società Italiana di Emergenza Urgenza Pediatrica (SIMEUP). L’OBI è una modalità organizzativa di assistenza, legata al pronto soccorso pediatrico, che consente prestazioni diagnostico-terapeutiche concentrate nel tempo: è destinata alla gestione di patologie insorte acutamente, allo scopo di inquadrare la diagnosi, avviare la terapia e inviare a domicilio il paziente non appena terminata la fase di urgenza-emergenza evitando, ogni volta sia possibile, il ricovero vero e proprio; la durata dell’OBI è intesa come non superiore alle 24-30 ore
  • Ricovero ordinario per diagnosi e cura di tutte le patologie dell'età pediatrica e dell'adolescenza (0-18 anni) che non richiedono ricovero in reparto super-specialistico o in terapia intensiva. L’impostazione organizzativa è volta a favorire la minore durata possibile della degenza, favorendo l’esecuzione dei controlli necessari in modalità “post-ricovero”Particolare attenzione viene riservata agli aspetti dell’accoglienza e della comunicazione. Tutte le stanze sono dotate di bagno interno e TV color. La mamma (o un altro familiare) può assistere il bambino ricoverato 24ore/24. Per i visitatori è previsto un orario stabilito per evitare l’affollamento delle stanze e per garantire ai piccoli ricoverati la tranquillità necessaria. Per informazioni rivolgersi al personale di reparto. 
  • Day Hospital:  Il Day Hospital è istituito come metodo per umanizzare e razionalizzare l'assistenza ospedaliera. E’ una forma di ricovero in cui vengono erogate prestazioni diagnostiche e terapeutiche e si caratterizza per la non permanenza del paziente in ospedale durante le ore notturne. Nell'ambito dell'attività di Day Hospital rientra il Day-Surgery, definito come ricovero in regime di Day Hospital con intervento chirurgico
  • Centro Neonatale - Punto Nascita e Nido fisiologico/patologico.

Attività particolari del reparto Pediatria Ospedale Maggiore di Chieri

  • Gestione e monitoraggio del lattante con A.L.T.E. (episodi apparentemente minacciosi per la vita). La pediatria di Chieri è il riferimento aziendale per l’inquadramento diagnostico ed il counseling relativi a questa patologia, in collegamento con il Centro SIDS dell’OIRM. La gestione dei casi di ALTE si basa su protocolli condivisi, validati e sulle più attuali conoscenze scientifiche.
  • Particolare attenzione viene posta agli aspetti psicologici, al fine di ridurre l’impatto negativo dell’ospedalizzazione sul bambino ricoverato. Operatori specificatamente preparati a questo compito (volontari dell’ABIO), avvalendosi anche di un’ampia ludoteca presente nel reparto, coadiuvano il personale sanitario della struttura, svolgendo regolare attività istituzionale all’interno del reparto.

Attività particolari del reparto Pediatria Ospedale S. Croce di Moncalieri

  • Inserimento del Reparto nella rete formativa della Scuola di Pediatria della facoltà di Medicina dell'Università di Torino
  • Attività Chirurgica: effettuazione esami di pre-ricovero e ricovero dei piccoli pazienti per interventi chirurgici con prenotazione tramite liste operatorie predisposte dalle strutture di Chirurgia, ORL, Ortopedia e Oculistica
  • Intrattenimento dei piccoli pazienti ricoverati con attività con animali (Pet Therapy) e giochi con Clown.

Attività peculiari presso la sede Ospedale S. Croce di Moncalieri:

Staff

S.C. Pediatria - TIN sede di Moncalieri-Carmagnola:

  • Direttore: Antonio Marra
  • Coordinatore infermieristico pediatrico: Anna Coni

S.C. Pediatria Chieri:

  • Direttore: Gian Maria Terragni
  • Referente infermieristico pediatrico: Michela Marzolla

Sedi e orari

Attività ambulatoriale pediatria, Ospedale Maggiore di Chieri
  • Ambulatorio infermieristico prelievi di sangue e campioni biologici per esami colturali biologici. Accettazione diretta presso il Distretto di Chieri, Piazza Silvio Pellico 1, piano seminterrato, dalle ore 07:30 alle ore 09:15 e l'esame viene poi effettuato presso l'ambulatorio di pediatria dalle 8:00 alle 9:30. Per ridurre al minimo il disagio dei piccoli pazienti è presente lo sportello prioritario "Io non faccio la coda". I bambini che si presentano in ambulatorio oltre l'orario previsto e non oltre le 15:00, con l’urgenza segnata sull’impegnativa, verranno indirizzati all'accettazione di  Piazza Silvio Pellico per pianificare l’esecuzione degli esami richiesti. Dopo le 15:00 i prelievi per pazienti esterni dovranno essere rimandati al primo giorno lavorativo
  • Ambulatorio di allergologia pediatrica. L’ambulatorio di allergologia di Chieri è inserito nella Rete Allergologica Piemontese che coordina i centri allergologici del Piemonte. Prestazioni: Prick test per inalanti e alimenti, Patch test, AIT: immunoterapia allergene specifica sublinguale e iniettiva, prescrizione di IgE specifiche per alimenti e inalanti per inquadramento diagnostico e impostazione di immunoterapia, Test per diagnosi di allergia al veleno di imenottero. Prenotazione tramite CUP
  • Ambulatorio gestione dell'asma allergico in età pediatrica e nell'adolescente. Prenotazione tramite CUP
  • Ambulatorio di ecografia cerebrale transfontanellare. Prenotazioni: 01194294317 - 01194293155
  • Ambulatorio di Ecografia delle anche. Prenotazione effettuata alla dimissione
  • Monitoraggio cardio respiratorio - domiciliare per la diagnosi di OSAS (Sindrome dell'Apnea Ostruttiva nel Sonno) del bambino. Prenotazione tramite CUP
Attività ambulatoriale pediatria, Ospedale Santa Croce di Moncalieri
  • Ambulatorio infermieristico prelievi di sangue e campioni biologici per esami colturali. Orario: dal lunedì al venerdì 8:30-9:30. Accettazione diretta il giorno del prelievo muniti di impegnativa del curante presso il laboratorio centrale (palazzina dedicata) nell'orario 8:15-9:00 dal lunedì al venerdì, il prelievo verrà successivamente effettuato presso il reparto di pediatria. Dopo l'orario di chiusura della segreteria i prelievi per pazienti esterni dovranno essere rimandati al primo giorno lavorativo seguente
  • Ambulatorio di allergologia. Prove allergologiche per inalanti e alimenti guidate da anamnesi dettagliata. Prenotazioni tramite CUP. Visite di controllo prenotate direttamente in sede di visita. Per visite urgenti telefonata da parte del curante al numero 0116930411. Per la prenotazione e il ritiro vaccinazioni: 0116930411
  • Ambulatorio di cardiologia pediatrica. Valutazione soffi cardiaci, problematiche cardiologiche di base compresi neonati dopo la dimissione dal nido. Prenotazione tramite CUP, per visite urgenti chiamata da parte del pediatra curante al numero 0116930411
  • Ambulatorio infermieristico ECG. ECG basale a riposo. Orario: dal lunedì al venerdì 8:30-9:30. Accesso diretto con impegnativa del curante per bambini con sospetta patologia cardiaca. Il referto e il ritiro dello stesso sono a carico dell'ambulatorio di Cardiologia degli adulti
  • Ambulatorio di gastroenterologia. Visite gastroenterologiche pediatriche con approccio diagnostico clinico delle malattie gastrointestinali e presa in carico del bambino con disturbi funzionali dell'intestino e con problemi nutrizionali. Prenotazioni tramite CUP, per visite urgenti chiamata da parte del curante in ambulatorio 0116930411
  • Ambulatorio di Reumatologia: Valutazione di base in ambito immuno-reumatologico per dolori muscolo-scheletrici in età infantile, febbri ricorrenti e infezioni recidivanti. Prenotazioni tramite CUP, per visite urgenti chiamata da parte del curante in ambulatorio 0116930411. 
Reparto di pediatria, 2° piano, edificio storico
Ambulatori di pediatria
Reparto di pediatria, 2° piano, percorso B
Ambulatori di pediatria

modificato 28/02/2021 - 10:27