Accesso Civico

L'Accesso Civico "semplice", previsto dall'art. 5 comma 1 del D.Lgs 33/2013 , è il diritto di chiunque di richiedere alle P.A. di pubblicare documenti, informazioni e dati per i quali è prevista la pubblicazione obbligatoria, nel caso in cui sia stata omessa la loro pubblicazione.

L'Accesso Civico "generalizzato", previsto daIl'art. 5 comma 2 del D.Lgs. 33/2013 (introdotto dall'art. 6 del D.Lgs. 97/2016) è il diritto di chiunque di accedere a documenti, informazioni e dati detenuti dalle P.A., ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione.

L'esercizio del diritto all'accesso civico non richiede uno specifico interesse personale del cittadino e l'istanza non necessita di motivazione ne è sottoposta ad alcuna limitazione.

Con deliberazione n. 389 del 26/03/2019 è stato adottato il regolamento per l'esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi e per l'esercizio dell'accesso civico semplice e generalizzato.

A) Per l'esercizio del diritto all'accesso civico semplice la domanda può essere presentata a mano, per posta o con mail al Responsabile della Trasparenza, il dott. Gerardantonio COPPOLA - recapito telefonico 011.94293419 – casella di posta elettronica istituzionale: coppola.gerardantonio@aslto5.piemonte.it o casella PEC: protocollo@cert.aslto5.piemonte.it

In caso di ritardo o mancato riscontro, il richiedente potrà rivolgersi direttamente alla Direzione Amministrativa dell'azienda  - recapito telefonico 011.94293109 – casella di posta elettronica istituzionale: diramm@aslto5.piemonte.it o casella PEC: protocollo@cert.aslto5.piemonte.it

B) Per l'esercizio del diritto di accesso civico generalizzato la domanda può essere presentata a mano, per posta, con mail a protocollo@aslto5.piemonte.it o casella PEC: protocollo@cert.aslto5.piemonte.it

In caso di diniego totale o parziale dell'accesso o di mancata risposta nel termine di 30 giorni, il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile della Trasparenza, il dott. Gerardantonio COPPOLA - recapito telefonico 011.94293419 – casella di posta elettronica istituzionale: coppola.gerardantonio@aslto5.piemonte.it o casella PEC: protocollo@cert.aslto5.piemonte.it
 

Per qualsiasi informazione è possibile contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) e-mail urp@aslto5.piemonte.it tel. 011/9719331 (sede di Carmagnola), tel. 011/94293903 (sede di Chieri), tel. 011/6824341 (sede di Moncalieri), tel. 011/6802071 (sede di Nichelino).

 

modificato 08/06/2022 - 08:56